Le Altre

Siracusa, parte il post Pagana: contro la Cavese c'è Raciti, ma dopo? Il ds Laneri monitora tre allenatori: chi sarà il nuovo trainer?

Redazione TuttoMatera.com
02.11.2018 10:16

La maglia del Siracusa, foto: Emanuele Taccardi

Chi sarà il successore di Giuseppe Pagana sulla panchina del Siracusa? Le dimissioni dell’ex Troina hanno preso di soprassalto il mondo aretuseo che non si sarebbe mai aspettato l’addio del tecnico siciliano. La squadra, per il match contro la Cavese, dovrebbe essere affidata al tecnico Raciti, in attesa che il ds Laneri decida il tecnico.

In queste ore, in casa Siracusa ci sono diverse situazioni da analizzare. Si era subito parlato della possibilità di rivedere Guido Ugolotti sulla panchina dei biancoazzurri. L’ex Melfi sembra essere il primo nome al quale ha pensato il ds Laneri. Si era anche paventata la possibilità di arrivare a Raffaele Di Napoli, ex Akragas. Idea che non sembra prendere quota. L’ultimo nome accostato alla panchina del Siracusa, è quello di Alessandro Erra. Dopo la sfortunata avventura a Catanzaro, il tecnico salernitano aspetta di ripartire.

In tutto questo, il ds Laneri non ha perso tempo e ha cercato di rinforzare la rosa. Si è deciso di puntare su alcuni under svincolati: Bruno, Russini e D’Alessandro, da ieri infatti, sono nuovi giocatori del Siracusa. Il tutto in attesa di capire chi sarà il nuovo tecnico. Contro la Cavese, in panchina ci sarà Racini, in attesa di sciogliere le riserve. Ugolotti, Di Napoli o Erra? A chi toccherà prendere in mano la squadra?

Commenti

Il calendario fino alla sosta: Matera, sarà un mese e mezzo di fuoco
Girone C, undici partite da recuperare: prime date per Catania e Viterbese. Per i laziali la questione è più complessa: ecco tutte le ipotesi