Calcio Mercato

ESCLUSIVA - Matera, un profilo è più che un'idea: arriva la proposta

Roberto Chito
11.01.2018 00:39

Il difensore centrale Giuseppe Abruzzese, foto: Sandro Veglia

Poco più di 550 presenze nei tornei professionistici. Una carriera che parla ancora da sola e che potrebbe promettere ancora tanto. Il Matera, in questo calcio mercato si guarda attorno, e nelle ultime ore, sembra aver fatto uno sguarda anche sulla difesa, dove visti i forfait di Mattera e Di Sabatino, sembra aver deciso di operare nuovamente.

TANTA ESPERIENZA – Secondo quanto appreso in queste ore da TuttoMatera.com, sembra che negli ultimi minuti, il club biancoazzurro abbia avanzato una proposta importante al centrale difensivo Giuseppe Abruzzese. Il difensore, pronto a lasciare la Virtus Francavilla a breve, dalla quale si svincolerà nei prossimi giorni, sta cominciando a valutare il proprio futuro. Sfumata l’ipotesi Fidelis Andria, con i federiciani che hanno virato su altri obiettivi, al momento, l’ipotesi più suggestiva sembra essere proprio quella del Matera, che alla difesa vorrebbe garantire tanta esperienza in questa parte finale di stagione. Sul profilo di Abruzzese, sembra esserci già stato il placet decisivo di Auteri, visto che il tecnico, la difesa è un reparto da rinforzare.

PRIMA PROPOSTA – E infatti, il club biancoazzurro, nelle ultime ore, sembra essersi fatto subito avanti. Al giocatore, infatti, ha proposta un anno e mezzo di contratto. Abruzzese, dunque, compirà 37 anni il prossimo 17 maggio, potrebbe vivere la sua ultima esperienza da calciatore prima di appendere le scarpette al chiodo, visto che a maggio 2019 sarà alla soglia dei 38 anni. Questi discorsi, però, dovrà solamente farli il giocatore, cercando di capire quale possa essere la strada migliore per il suo futuro.

GIORNI DECISIVI? – Scaricato da diverso tempo dal ds Fracchiolla, ora il centrale difensivo Abruzzese cerca nuova strada, cercando di ritrovare quegli stimoli di un tempo. E chissà, se questi non glieli possa dare una piazza come Matera, che punta a recitare un ruolo da protagonista in questo finale di stagione, e che vorrebbe continuare, anche con i rinforzi di gennaio, a creare il giusto mix fra esperienza e gioventù.

Commenti

UFFICIALE - Matera, a febbraio due volte in tv: ecco in quali occasioni
Le Trattative - Lecce e Catania, duello sul mercato. Regalo per Dionigi?