Calcio Mercato

Anche lui guarda al futuro: Matera, che si fa con un attaccante?

Roberto Chito
16.05.2018 18:20

L'attaccante Saverio Dellino, foto: Emanuele Taccardi

Ha fatto il suo esordio in campionato nell’ultima uscita dei biancoazzurri a Caserta. Stiamo parlando di Saverio Dellino, che dopo essere tornato dal prestito al San Severo, è entrato in pianta stabile in prima squadra fino a giocare qualche minuto nell’ultima partita di campionato contro i campani.

Dellino, è uno dei giocatori di sicuro avvenire. Da qualche settimana, la procura del giovane taleno barese è passata all'agente Claudio Laganà. Parliamo di un classe 1999 che davanti a sé ha ancora una carriera. Questa sarà nel Matera? Da decidere. Il barese, infatti, nelle ultime stagioni si è destreggiato fra Under 17 e Berretti biancoazzurra, arrivando nelle fila della prima squadra. Fra queste, bisogna annoverare anche la parentesi a gennaio 2017 con la Spal. Dellino, infatti, venne chiamato dagli estensi per poter disputare la Viareggio Cup: non male il suo score visto che scese in campo quattro volte, realizzando anche due reti importanti.

Poi il ritorno a Matera, e quest’anno il prestito al San Severo, prima di ritornare alla base a gennaio. Prima con la Berretti, poi in prima squadra, Dellino si è messo in mostra durante gli allenamenti e alla fine, Auteri gli ha concesso anche qualche minuto contro la Casertana. Nell’esordio con i grandi non ha avuto paura, se l’è giocata al meglio delle sue possibilità. Adesso bisogna capire quale sarà il suo futuro: il Matera potrebbe essere la giusta rampa di lancia, ma in giro gli estimatori ci sono.

Commenti

Play off, verso il terzo turno: decisi gli orari di andata e ritorno. Il programma completo
ESCLUSIVA - Matera, attenzione: un esterno piace già a diversi club