L'Intervista

ESCLUSIVA - Angelino: "Nell'intervallo la svolta. Secondo posto? Testa al prossimo match"

Roberto Chito
11.11.2019 12:30

Il tecnico Giuseppe Angelino, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Siamo contenti di questa vittoria e del momento che stiamo attraversando. Abbiamo portato a casa il quarto successo consecutivo e scalato un’altra posizione in classifica, adesso siamo secondi. Però, la nostra filosofia è quella di guardare partita per partita". Sono le parole di Giuseppe Angelino, tecnico del Città dei Sassi che a TuttoMatera.com, commenta la bella vittoria conquistata dai suoi ragazzi nel pomeriggio di ieri contro il Salandra per te a zero, che permette ai biancoazzurri di balzare al secondo posto.

SULL’INIZIO: "Non siamo entrati in campo con lo spirito giusto, nel primo tempo eravamo un po’ spenti. Non so cosa sia successo alla squadra ma non siamo riusciti a fare le cose che dovevamo fare. Potevamo passare in vantaggio, siamo stati un po’ in precisi. Però, potevamo anche essere in svantaggio visto che loro hanno sbagliato un rigore".

SULL’INTERVALLO: "Ci siamo guardati tutti quanti in faccia, consapevoli che nel primo tempo le cose non stavano andando bene. Negli spogliatoi, abbiamo trovato le soluzioni giuste per disputare un’ottima ripresa e portare a casa la partita".

SULLA REAZIONE: "Nella ripresa abbiamo disputato la nostra partita meritando la vittoria. Siamo stati bravi a tenere in mano il match e a chiuderlo nel momento giusto".

SUL MOMENTO: "Il nostro monito è di guardare partita per partita. La nostra testa è già alla partita contro il Viagginello dove vogliamo ottenere il massimo. Ovviamente, la classifica la guardiamo e siamo felici della scalata che abbiamo fatto fino a questo momento. Questo, però, deve darci ancor più forza per continuare a macinare punti".

CITTA DEI SASSI - Altra posizione guadagnata: continua la rincorsa alla vetta. La situazione
OLIMPIA MATERA - Origlio: "Vittoria senza affanno. Tabu esterno? Vogliamo sfatarlo subito ora"