Primo Piano

Procura Federale: Matera, un'altra brutta notizia. Il motivo

Roberto Chito
23.01.2019 18:15

La sede del Matera Calcio, foto: TuttoMatera.com

Forse mancavano un po’ i deferimenti da parte della Procura Federale per quanto riguarda il Matera. Ed ecco, che nel pomeriggio di oggi ne è arrivato un altro. Ovviamente, non sarà finita qui. Infatti, nel prossimo futuro, il club biancoazzurro dovrebbe essere segnalato per il mancato pagamento degli stipendi di dicembre. In ogni caso, il Matera è stato deferito per "non aver depositato alla Covisoc, entro il 30-11-2018, l’indicatore di liquidità al 30-09-2018 e la situazione patrimoniale intermedia al 30-09-2018 approvata dall’organo amministrativo e corredata dalla relazione contenente il giudizio della società di revisione. In relazione ai poteri e funzioni dello stesso, risultanti dagli atti acquisiti come trasmessi dalla Lega competente e ai periodi di svolgimento degli stessi". Si tratta di quel famoso documento che tanto aveva decantato il presidente Rosario Lamberti nel recente futuro. Quel documento che non ha permesso al Matera di poter operare sul mercato a gennaio. Pertanto, il club biancoazzurro è stato deferito per responsabilità diretta.

Commenti

Girone C, i due anticipi - La Virtus non si ferma più: altra vittoria portata a casa, Rieti ko. Pari al Torre: punto inutile. I risultati
Crisi Matera, Cappiello: "Passo falso della politica. Brutto colpo"