Tutto Calcio Mercato

Buongiorno Mercato - Poche ore al gong: tante le ufficialità. Pronti i botti finali? Difesa, centrocampo e attacco, il Girone C così si prepara all'ultimo giorno

Redazione TuttoMatera.com
31.08.2018 01:00

Il centrocampista Antonio Vacca, foto: Fonte Web

Siamo entrati nell’ultimo giorno di calcio mercato. C’è tempo fino alle ore 20.00 di questa sera per poter mettere a segno gli ultimi colpi. Alcuni di questi, sono stati messi a segno proprio nella giornata che è appena cominciata. E noi partiamo proprio da questi. Doppio colpo della Viterbese che si è assicurato Pacilli a centrocampo e Saraniti in attacco. I laziali lanciano la caccia al primato. Hanno risposto Monopoli e Paganese con due innesti importanti in mezzo al campo.

I biancoverdi si sono assicurati Fabris, mentre i campani hanno ottenuto il prestito di Fornito dal Catania. La Reggina, ha preso l’attaccante Tassi, la Casertana il portiere Adamonis, il Trapani il terzino Lomolino e il Rieri il difensore Pepe. La giornata che è appena cominciata, però, potrebbe regalare altri colpi importanti. Tante, infatti, sono le trattative in ballo. Soprattutto per quanto riguarda gli attaccanti. Il grande colpo, lo vorrebbe mettere a segno la Cavese con Albadoro. La punta è in uscita dalla Ternana, ma questa destinazione non sembra stuzzicarlo. Un altro innesto potrebbe metterlo a segno anche la Juve Stabia che sembra essere vicina alla punta Sinani del Milan. Le vespe, inoltre, porteranno a casa un nuovo portiere: si tratta di Cotticelli, con il quale domani sarà definito il tutto.

Grandi manovre in casa Sicula Leonzio che sta provando a convincere l’esterno offensivo Doumbia a sposare il progetto bianconero. Affare difficile, con i siciliani che potrebbero puntare su Carbonaro, che tre l’altro è anche svincolato. Altro reparto importante, è il centrocampo. La Reggina, infatti, potrebbe chiudere per due ritorni: Giuffrida e Zibert. Il Monopoli, invece, non sembra accontentarsi di Fabris e sembra aver messo gli occhi sulla coppia Montinaro-Risoli, svincolati entrambi dopo l’avventura a Bisceglie. Un innesto in mezzo al campo, sembra che lo voglia fare anche il Potenza.

I lucani, hanno messo nel mirino Onescu, in uscita da Catanzaro insieme a tante altre pedine, che al momento bloccano il mercato dei calabresi, che soprattutto dopo il mancato trasferimento di Infantino a Viterbo, sembra essere finito qui. In questo reparto, però, chi sta per mettere a segno il grande colpo è la Casertana. I falchetti, proprio in queste ore stanno mettendo la ciliegina sulla torta ad un grandissimo mercato: è fatta per Vacca, il centrocampista è ormai in arrivo. Era lui, e non Paghera, il vero obiettivo dei campani che alla fine sono riusciti a concretizzare.

Infine, sarà anche la giornata del difensore per quanto riguarda la Virtus Francavilla. Alla fine, l’accordo con Stankevicius, ex di Brescia, Lazio e Sampdoria non è stato trovato. I pugliesi, nel pomeriggio di ieri avevano approfondito i contatti con Russo, tanto da arrivare ad un principio di accordo. Ma nelle ultime ore, invece, si è aperta la pista che porta a Bastrini. Nelle prossime ore sarà presa una decisione.

Commenti

Il calcio mercato a portata di click: segui l'ultimo giorno live su TuttoMatera.com
Andrisani: "Tanti problemi e avversità, ma noi non molliamo"