Le Altre

REGGINA - L'annuncio del patron Gallo: "Drago via via. Ecco chi arriva al suo posto"

Redazione TuttoMatera.com
07.04.2019 20:05

Il presidente Luca Gallo, foto: Fonte Web

"Drago non è più l'allenatore della Reggina. È un qualcosa che non avrei voluto dire, ma i risultati non sono arrivati e serviva prendere questa decisione". L’annuncio lo dà direttamente il patron Luca Gallo, convocando una conferenza stampa lampo nella pancia del Granillo dopo il silenzio stampa che aveva caratterizzato il post ko contro la Sicula Leonzio.

Questa volta, per Massimo Drago non c’è stato nulla da fare. Il ko contro i bianconeri è stato fatale all’ex tecnico di Crotone e Cesena. E nel spiegare le ragioni che hanno portato al secondo cambio, il presidente Gallo è chiaro: "Decisione presa semplicemente per la mancanza di risultati. Non ci sono altre ragioni, io sono qui solo per portare a casa i risultati. Il cammino non è stato certamente da primi posti o playoff, tutt'altro. Dopo il Catania pensavo che le cose potessero cambiare, ma alla fine non è andata proprio così. Il dispiacere non è solo il fatto di aver mandato via l'allenatore, ma anche il peso economico del contratto di Drago".

Non ci sarà nessun toto-allenatore nelle prossime ore. Infatti, Drago dà anche il nome del nuovo tecnico: "Il sostituto può essere solo uno, Cevoli. Non sono certamente contento di questo. Bisogna cercare di limitare i danni in questa fase. Settimana scorsa ho chiesto scusa dopo Rieti, oggi cosa posso fare più di così. Cevoli l'ho esonerato io, non lo rinnego. Abbiamo preso quella decisione per cercare di fare bene. È il momento più difficile da quando sono presidente della Reggina, c'è poco da dire".

Commenti

34° GIORNATA - I match delle 16.30: Poker del Potenza sulla Cavese. Gran colpo in chiave play off
SERIE A - Trentunesima giornata, i match delle 18.00: Pari a San Siro che sorride all'Inter. La Lazio stecca ancora: il Sassuolo porta a casa un punto