Gli Ex

EX MATERA - Di Lorenzo: "Napoli, sogno che si realizza. Ora punto forte alla maglia azzurra"

Redazione TuttoMatera.com
31.05.2019 17:30

Giovanni Di Lorenzo, FOTO: EMPOLIFC.IT - PROFILO UFFICIALE

"Avevo tante richieste. Per me è stato un motivo d’orgoglio essere apprezzato da più club, peraltro tutti prestigiosi. Però, devo dire che il Napoli mi ha voluto fortemente". Sono le parole di Giovanni Di Lorenzo, prossimo a vestire la maglia azzurra nella prossima stagione.

Il terzino ex Matera, intervistato da La Gazzetta dello Sport, parla ormai da giocatore del Napoli: "È un sogno che si realizza. Si tratta del coronamento di una rincorsa incredibile. Due anni fa, di questi tempi, mi stavo giocando i play off con il Matera in Serie C. adesso, invece, firmo per una big in Serie A. Questo vuol dire che non bisogna mai arrendersi. Inoltre, non vedo l’ora di ascoltare la musichetta della Champions League, è il massimo. A Napoli, poi, c’è un tifo pazzesco e tutto sarà speciale. Ancelotti? Non vedo l’ora di conoscerlo: sarà un onore essere allenato da lui. Parliamo di un tecnico che in ogni Paese in cui è andato ha vinto tutto. Una leggenda del calcio. Poi, tutti i suoi ex giocatori ne parlano davvero molto bene".

Dall’azzurro del Napoli, a quello della Nazionale. Nell’anno degli europei, Di Lorenzo si giocherà tutte le sue chance in una big: "Ci spero e non lo nego. Voglio fare il massimo e ritagliarmi uno spazio importante anche in una grande squadra per mettere in difficoltà il ct Mancini. Ho fatto lo stage a fine aprile ma adesso punto alla convocazione. L’anno prossimo c’è l’europeo e voglio esserci".

SERIE A - Che il valzer delle panchine abbia inizio: sette sicure, per il resto è tempo di scelte. La situazione
MATERA - Verso il bando: passi avanti decisivi da parte di un imprenditore locale. Tutti i dettagli