Basket

OLIMPIA MATERA - Nulla cambia: la classifica resta sempre la stessa. Ora il rush finale

Redazione TuttoMatera.com
01.04.2019 10:50

Il pallone del basket, foto: Fonte Web

Anche senza scendere in campo, l’Olimpia Matera resta salda al quarto posto. I ragazzi di coach Origlio, però, vedono le formazioni che la precedono scappare via. Però, devono soprattutto ringraziare la Virtus Arechi Salerno che riesce a bloccare la Viola Reggio Calabria per 91 a 73.

In questo modo, i materani mantengono il più cinque sui reggini, ovviamente con una partita in più da giocare. L’obiettivo dell’Olimpia Matera, in questo rush finale di campionato sarà quello di tenersi stretto il quarto posto. Traguardo da difendere nelle prossime quattro partite che i biancoazzurri si apprestano ad affrontare. Vince anche Palestrina, prossima avversaria del roster materano domenica sera.

E lo fa sul campo di Napoli per 94 a 65. In vetta, resta sempre salda la Decò Caserta che con un chiaro 119 a 53 si sbarazza dei baby di Battipaglia. Queste le posizioni che interessano all’Olimpia Matera, pronta a sfruttare il jolly del recupero per tenersi stretto il quarto posto, magari cercando di raggiungerlo in anticipo per risparmiare forze preziose in vista dei play off.

  

I RISULTATI

Catania-Iul Roma 87-84

Napoli-Palestrina 65-94

Capo d’Orlando-Scauri 70-79

Decò Caserta-Battipaglia 119-53

Valmontone-Palermo 79-76

Virtus Arechi Salerno-Viola Reggio Calabria 91-73

Hsc Roma-Pozzuoli 81-52

Luiss Roma-Olimpia Matera (rinviata al 17 aprile)

   

LA CLASSIFICA

48 - Decò Caserta

44 - Palestrina

42 - Virtus Arechi Salerno

38 - Olimpia Matera

33 - Viola Reggio Calabria

32 - Luiss Roma

32 - Hsc Roma

32 - Napoli

24 - Scauri

22 - Iul Roma

20 - Capo d’Orlando

18 - Valmontone

16 - Palermo

14 - Pozzuoli

12 - Catania

00 - Battipaglia

Commenti

SERIE D - Arriva la prima promozione della stagione: il Lecco fa finalmente festa, dopo sette anni torna in Serie C
PUNTO GIRONE C - Juve Stabia, che crollo: e il Trapani è lì. Corsa play off: la Reggina spreca ancora. Risultati e classifica