Primo Piano

Volume-Imbimbo, il Matera ha fatto una scelta precisa: ecco la decisione su ds e tecnico

Roberto Chito
05.11.2018 14:45

Il ds Volume e il tecnico Imbimbo, foto: Emanuele Taccardi

Chi ha chiesto a gran voce la testa del ds Volume e del tecnico Imbimbo, resterà deluso. Infatti, il presidente Rosario Lamberti non ha nessuna intenzione di cambiare. Quantomeno per il momento. La stima verso il tecnico avellinese è davvero tanta, tant’è che lo stesso Imbimbo fu portato proprio da Lamberti a Matera in estate. Dunque, una scelta fatta dall’attuale numero uno del club biancoazzurro che proverà a difendere fino all’ultimo.

In questo momento, in casa Matera non si ritiene opportuno cambiare allenatore. Infatti, il problema non verrebbe risolto da un altro tecnico. Una soluzione che non sembra essere quella giusta. Imbimbo, dunque, resterà sulla panchina del Matera, visto che da Lamberti non è mai stato messo in discussione. Quei tifosi che chiedevano subito il cambio in panchina, non saranno accontentati. Contro la Viterbese toccherà al tecnico irpino guidare i biancoazzurra. Questa, però, sarà una partita molto importante per il Matera. Tant’è che il presidente Lamberti è stato categorico sabato pomeriggio, nell’intervista concessa a TuttoMatera.com: "Adesso bisogna ricaricare le batterie e pensare alla Viterbese, dove la vittoria sarà obbligatoria".

Infatti, il Matera non può stare a pensare tanto al valore dell’avversario e alla differenza di budget: deve muovere la classifica, cercando di fare punti anche contro le grandi. Dunque, per il momento ancora fiducia al tecnico Eduardo Imbimbo, sul quale il presidente Rosario Lamberti crede davvero tanto. Fiducia anche nel ds Luigi Volume che deve cercare in tutti i modi di trovare i giusti correttivi per migliorare il prima possibile questa rosa. La sessione del mercato invernale potrebbe essere troppo tardi. Fiducia a tecnico e ds, con la speranza di una svolta: e se non arriva?

Commenti

UFFICIALE - Virtus Francavilla, ribaltone in panchine: finita l'era Zavettieri, panchina ad un ex Rende. Questa la mossa per ripartire
UFFICIALE - Siracusa, deciso il nuovo tecnico: la panchina va ad un ex Pisa. I dettagli