Mondo Calcio

Under 21, gli azzurrini si ferma a sei: ad Estoril arriva il ko. Italia troppo disattenta

Redazione TuttoMatera.com
25.05.2018 23:21

Una fase di Portogallo-Italia, foto: Figc.it

Dopo una striscia positiva di sei risultati utili consecutivi con cinque vittorie e un solo pareggio, l’Under 21 interrompe la sua corsa ad Estoril, la città portoghese che con le corse ha un feeling particolare.

La squadra di Di Biagio, tornato sulla panchina degli Azzurrini dopo essere stato chiamato a guidare la Nazionale Maggiore nelle amichevoli di marzo con Argentina e Inghilterra, perde 3-2 l’amichevole con i pari età del Portogallo in un confronto che potrebbe riproporsi in occasione del Campionato Europeo che l’Italia ospiterà il prossimo anno.

A decidere la sfida con i portoghesi, secondi dietro la Bosnia Erzegovina nel girone delle qualificazioni europee, le disattenzioni difensive di un’Italia colpita a freddo nei primi minuti, ma capace per due volte di rientrare in partita e fino all’ultimo protesa in avanti alla ricerca del pareggio.

Commenti

Toto-allenatore al via: Matera, diversi profili sondati per il post Auteri. La situazione
Serie A, le panchine che cambiano: fra ribaltoni e nuove sfide. La situazione