Tutto Calcio

COPPA ITALIA - Berenguer fa esplodere il popolo granata: il Torino passa ai quarti, Genoa ko ai rigori. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
10.01.2020 00:10

L'esultanza del Torino, FOTO: FONTE WEB

E’ il rigore di Berenguer a regalare al Torino i quarti di finale. La squadra di Mazzarri, dopo ben 120 minuti con annessi rigori, riesce a sbarazzarsi per 6-4 del Genoa che viene battuto solamente dagli undici metri.

Sorridono, dunque, i granata che portano a casa un grande traguardo, dando continuità alla vittoria di domenica sera ottenuta contro la Roma. Non esce ridimensionato, però, il Genoa di Davide Nicola che adesso può pensare tranquillamente al campionato e all’obiettivo salvezza da portare a casa. Torino che adesso aspetta la vincente di Milan-Spal per i quarti di finale. Per i granata, però, le cose si mettono in salita: infatti, è Favilli a gelare l’Olimpico, mandando in vantaggio il Grifone.

Passano meno di dieci minuti e De Silvestri trova l’1-1. Fino ai calci di rigore, anche se il Torino resta in dieci per il rosso a Meitè. Segnano tutti, tranne Radovanovic che si vede sbarrare la strada da Sirigu. Non sbaglia, invece, Berenguer che porta i granata direttamente ai quarti di finale.

CITTÀ DEI SASSI - Test contro il Miglionico in vista del match con il Castelsaraceno
FUTURA MATERA - Il campionato può aspettare, la Coppa Italia no: biancoazzurri a caccia del terzo turno. Le ultime