Primo Piano

Non dovevamo parlare solo di calcio? Matera, così è impossibile

Roberto Chito
18.12.2018 12:21

La maglia dei biancoazzurri, foto: Sandro Veglia

"Da questo momento in poi dobbiamo parlare solo ed esclusivamente di calcio". A distanza di due mesi d queste dichiarazioni, anche il presidente Rosario Lamberti ha capito che in questo momento è davvero difficile parlare solo di calcio. Come si fa? Se la proprietà si dice preoccupata per quanto ancora potrebbe succedere, con possibili penalizzazioni all’orizzonte, come si fa a pensare solo al rettangolo verde?

È difficile. Eppure, la squadra lo sta facendo molto bene. Sul campo, l’undici di Imbimbo avrebbe 16 punti, in piena linea con l’obiettivo salvezza. A pari punti con Rieti e Virtus Francavilla. Dunque, cosa si può dire alla squadra? Nulla. L’amarezza per qualche punto gettato alle ortiche c’è, ma bisogna anche considerare che finora è stato fatto un mezzo miracolo. Il problema, non è il campo. Perché questa squadra, giornata dopo giornata, sta dimostrando di avere tutte le carte in regola per giocarsi la salvezza con queste forze. Il problema, è soprattutto fuori.

E se un combattivo come Rosario Lamberti parla di un’emorragia che è difficile da fermare, allora c’è da preoccuparsi. Il capolavoro della restituzione dei tre punti dopo l’ultima penalizzazione, viene oscurato da tante vicende che si susseguono e nel post partita dell’ottimo pareggio contro il Catanzaro si è passati dalla soddisfazione, allo sconforto totale. La domanda è semplice: come si fa ad un uscire da questo tunnel, la cui luce ancora non si vede? Rosario Lamberti, quando ha acquistato il Matera sapeva che la situazione non era semplice.

Un piccolo accenno lo aveva già avuto a luglio. Forse, nessuno si immaginava che la situazione fosse così grave. Anche perché, per diversi mesi si è sempre detto che questa società non aveva un euro di debiti. E invece, la verità è stata un’altra. A adesso, la domanda sorge spontanea: quali prospettive per il futuro? Perché in questo modo, il rischio che tutto venga vanificato è davvero altissimo.

Commenti

Lamberti: "Emorragia che si aggrava sempre di più. C'è un accanimento contro il Matera adesso"
La vita degli ex - La sosta ai box è finalmente finita: Pasquale Padalino riparte, ecco da dove