Calcio Mercato

Golubovic: "Questa la mia decisione". Va via in compagnia?

Roberto Chito
03.07.2018 18:40

Il portiere Adnan Golubovic, foto: Emanuele Taccardi

"Per il mio passaggio al Catanzaro è praticamente tutto pronto. Al momento restano da limare solamente i dettagli. Avevo altre offerte in ballo ma la prospettiva di lavorare nuovamente con Auteri mi ha stimolato in modo particolare ad accettare". A parlare è Adnan Golubovic che di fatto annuncia il suo trasferimento al Catanzaro. L’estremo difensore sloveno nelle prossime ore sarà ufficializzato dai giallorossi. Intanto, all’edizione di Sicilia e Calabria de La Gazzetta dello Sport, il portiere ex Matera annuncia la sua prossima destinazione. Dubbi sull’approdo a Catanzaro non c’erano. Golubovic, dopo una serie di offerte, soprattutto da club di Serie C e alcuni di Serie B, ma non per fare il titolare ma per essere la riserva, ha deciso di restare in terza serie. Dopo l’avventura al Matera, l’estremo difensore sloveno ha deciso di sposare il progetto del Catanzaro. Fondamentale il pressing del tecnico Gaetano Auteri. Colui che la passata stagione diede fiducia a Golubovic, affidandogli il ruolo di titolare, rispetto a Tonti che aveva alle spalle tanta esperienza in terza serie. Il portiere sloveno, potrebbe non essere il solo a prendere la strada verso Catanzaro. Infatti, potrebbe raggiungerlo anche il difensore Di Sabatino che difficilmente resta alla Ternana in ogni caso. Anche l’ex Fondi, con Auteri in panchina, soprattutto nella seconda parte di stagione e subito dopo aver smaltito l’infortunio, è stato uno dei più presenti, e soprattutto più positivi dei biancoazzurri. Due giovani di assoluta affidabilità. E così, dopo averli avuti a Matera, il tecnico Gaetano Auteri ha deciso di portarli a Catanzaro per questa nuova avventura che si appresta a cominciare.

Commenti

UFFICIALE - Matera, ecco come dovrà essere composta la rosa
Fra desiderio e realtà: il Matera pensa a due riconferme importanti