Le Altre

Ultima chiama per due tecnici? Casertana e Rieti, sarà un weekend di fuoco per le due panchine: è tempo di scelte. La situazione

Redazione TuttoMatera.com
24.11.2018 09:00

Il tecnico Fontana e il presidente D'Agostino, foto: Fonte Web

Sabato decisivo per due allenatori? Lo scopriremo sicuramente nelle prossime ore. Però, per Gaetano Fontana e Ricardo Cheu potrebbe essere l’ultima chiamata. Situazioni diverse per i due allenatori con le società di Casertana e Rieti che in questi giorni hanno cominciato a guardarsi già incontro.

In casa Casertana, la situazione è stata paradossale. Fra lunedì e martedì, il presidente D’Agostino ha deciso di dire basta con Fontana. Prima di esonerarlo, però, si era messo al lavoro per poter cercare il successore. La prima idea era Marcolini che per un grave lutto familiare ha chiesto tempo e non se l’è sentita di accettare. Così, si era parlato di Pochesci, Capuano e soprattutto Gallo che sembra essere in pole position. Fontana, che sembra aver rifiutato anche la rescissione contrattuale, guiderà la Casertana nel derby contro la Paganese. Però, a prescindere da come andranno le cose, il suo esonero sarà inevitabile.

In casa Rieti, invece, la situazione è diversa. Il club laziale, nella giornata di domenica aveva cominciato a mettere in discussione la posizione di Ricardo Cheu, tanto da pensare a Di Costanzo. L’ex Messina, sembrava essere il profilo giusto, ma al momento la situazione è in stand-by. Difficilmente, la sfida contro la Juve Stabia potrà essere un dentro o fuori per Cheu, visti gli obiettivi diversi fra le due squadre. Il tecnico portoghese potrebbe giocarsi tutto contro Reggina e Paganese.

Commenti

Under 21, parla il ct Di Biagio: "Girone di ferro per noi, il rischio è diventato realtà. Questa la strada da seguire per farci trovare pronti"
Matera-Siracusa è su TuttoMatera.com: ecco come seguire il match dei biancoazzurri