Serie C News

GIRONE A - Harakiri Piacenza, e la Virtus Entella trova la Serie B all'ultima curva: un calcio alle vicende estive

Redazione TuttoMatera.com
04.05.2019 22:30

L'esultanza della Virtus Entella, foto: Fonte Web

La Virtus Entella si è ripresa sul campo, ciò che le è stato tolto in estate da una giustizia che di giustizia ha fatto bene poco. Nove mesi dopo, invece, la squadra di Chiavari alza le braccia al cielo e festeggia il ritorno in Serie B. Lo fa dopo un campionato entusiasmante e dopo il clamoroso suicidio del Piacenza che sul campo del Siena viene clamorosamente battuta per due a zero.

Il sorpasso avvenuto lo scorso weekend, per gli emiliani si è rivelato infruttuoso al termine di una stagione all’ultimo respiro. Perché a far festa è la Virtus Entella di Roberto Boscaglia che si prende la vittoria del Girone A di Serie C all’ultima curva. Ben 75 punti conquistati con 22 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte. Un punto in più del Piacenza che si è clamorosamente suicidata sul più bello. Una vittoria che può essere considerata come il vero trionfo del presidente Antonio Gozzi: "Mi viene in mente che non bisogna mai arrendersi, che è giusto così. Dopo un anno di sofferenza, di ingiustizie subite così pesanti, dopo un campionato così estenuante perché giocare così spesso è durissima e probabilmente saremmo andati in prima di oggi non meritavamo di non finire primi".

Grandi meriti, vanno anche al tecnico Roberto Boscaglia: "Che fatica: è stata una cavalcata straordinaria con un finale thrilling e bellissimo perché abbiamo vinto. Abbiamo giocato ogni quattro giorni e credo che il nostro sia un caso da studiare. Le difficoltà stagionali? Tenere tutti sulla corda a livello mentale, sempre primi fin dall’inizio nonostante la partenza in ritardo, è stato davvero faticoso". Tensioni e amarezze che adesso appartengono al passato: la Virtus Entella torna in Serie B, dando un calcio anche alle vicende estive.

SCIREA CUP - Nella nebbia di Matera spunta la Juventus: goleada alla Lnd e trofeo riconquistato. La cronaca
GIRONE A - Ecco i verdetti della stagione: Primo turno da subito entusiasmante, col Piacenza che deve ritrovarsi. Play out, la partita che fa discutere