Mondo Calcio

Nazionale, Di Biagio: "Ripartire velocemente. Ecco come giocheremo domani"

Redazione TuttoMatera.com
22.03.2018 23:30

Il neo ct Luigi Di Biagio, foto: Figc.it

"Da domani si riparte, e bisogna farlo velocemente, con l'entusiasmo giusto. Lo faremo dando spazio ai giovani ed avendo pazienza se la prima volta non faranno la cosa giusta: chi ama l'Italia, a prescindere da chi sarà ct e da chi sarà presidente, deve avere pazienza". Sono le parole di Luigi Di Biagio nella sua prima conferenza stampa pre partita da ct degli azzurri. E l’ex Under 21, lancia subito segnale su quale squadra vedremo in campo: "Giocheremo inizialmente con il 4-3-3, in corsa magari cambieremo. I ragazzi hanno lavorato bene in questi giorni, dobbiamo cancellare tutto ciò che è successo in passato e prepararci bene". Il 4-3-3 sarà messo di fronte ad un’Argentina che è sicuramente una delle favorite per la vittoria del mondiale: "Match proibitivo ma dobbiamo giocare senza pensare a chi abbiamo davanti. Loro hanno tante scelte in attacco, noi meno ma va bene così". La settimana di Coverciano, però, si è aperta con tante critiche verso Di Biagio che in maniera diplomatica, le glissa: "Ho letto le critiche, chi dice nel calcio che non legge i giornali dice bugie: ma dopo due minuti mi sono rimesso a lavorare. Raiola lo conosco da 25 anni, irrilevante ciò che ha detto. Balotelli buonissimo giocatore ma ho fatto le mie scelte".

Commenti

Girone C, la 31esima giornata - Risultati, classifica e prossima giornata. La situazione
Nazionale, Buffon: "Nessuna passerella, qui con un grande entusiasmo"