Tutto Calcio

SERIE A - Il Napoli risponde subito: un doppio Insigne manda ko una Fiorentina nera di rabbia

Redazione TuttoMatera.com
25.08.2019 10:12

L'esultanza di Lorenzo Insigne, FOTO: FONTE WEB

Spettacolo e polemiche. Il primo posticipo della Serie A regala una partita bellissima, ricca di colpi di scena. Altro che noia, per chi pensa che anche da noi non ci possono essere le emozioni della Premier League. Il Napoli batte per 4-3 la Fiorentina al termina di una partita pazza, ricca di colpi di scena. Tra l’altro, era un big match e le attese non sono state deluse.

Subito emozioni con la Fiorentina che solamente dopo 9’ passa in vantaggio. Decisivo l’errore di Zielinski che tocca di mano: Massa non se ne accorge, il Var sì. Dal dischetto poi, Pulgar non sbaglia. È lo stesso ex Bologna che al 33’ tocca per Chiesa che prova la sassata che termina di poco alta sopra la traversa. Il Napoli, all’improvviso nel finale di primo tempo si sveglia. Prima trovando il pareggio con un grandissimo numero di Mertens che beffa Dragowki. Poi, firmando il sorpasso. Contatto dubbio in area Castrovilli-Mertens: Massa non ne vuole sapere e assegna il rigore. Dal dischetto, Insigne fa due a uno.

Nella ripresa continua lo spettacolo. Passano 6’ e Milenkovic, salta più in alto di tutti e pareggia. Il Napoli non ci sta e cinque minuti dopo torna avanti: spettacolare assist di Insigne per Callejon che stampa il pallone all’angolino. Montella, con i cambi rivoluziona la sua Fiorentina e al 65’ arriva il pari. Boateng, entrato da poco, trova un bellissimo diagonale. Il Napoli non è domo e due minuti dopo trova il vantaggio: Mertens crea, Callejon serve Insigne che di testa regala i primi tre punti agli azzurri.

SERIE A - La Juventus riparte da dove aveva finito: al Tardini decide Chiellini, ma il Parma spaventa i bianconeri
GIRONE C - L'anticipo: Marilungo lancia la Ternana. Tris al Rieti e doppietta per la punta