Gli Azzurri

Nazionale, per Mancini c'è subito un problema in attacco. Prime prove di formazione in vista dell'esordio di sabato. Le ultime

Redazione TuttoMatera.com
19.03.2019 22:25

Una fase dell'allenamento a Coverciano, foto: Figc.it

Primo contrattempo in quel di Coverciano per il ct Roberto Mancini. Infatti, l’esterno d’attacco Federico Chiesa sembra aver accusato un problema fisico. L’attaccante della Fiorentina, nella seduta di allenamento di quest’oggi ha deciso di abbandonare il campo anzitempo.

Ovviamente, sono in corso tutte le valutazioni del caso. Però, al momento, sembra davvero difficile immaginare Chiesa in campo dal primo minuto contro la Finlandia nel match di sabato sera. Si tratterebbe di un’assenza pesante per Mancini. In questo momento, però, la priorità è capire le condizioni di Chiesa, le quali saranno attentamente valutate prima di prendere una decisione di qualsiasi tipo. Probabilmente, la giornata di domani, da questo punto di vista potrebbe risultare decisiva.

Ovviamente, il lavoro prosegue. Il ct Mancini ha ormai la strada tracciata: si riparte dal 4-3-3 di questi primi mesi. Dopo l’infortunio di Insigne, Mancini adesso rischia di perdere anche Chiesa. Per questo, Bernardeschi e Quagliarella sono i candidati principali. In mezzo al campo, nessun dubbio: Verratti, Jorginho e Barella. In difesa, invece, Chiellini e Bonucci al centro con Florenzi e Biraghi sugli esterni.

Commenti

Under 21, parla Meret: "Europeo, l'obiettivo è arrivare più lontano possibile: lavoriamo per giugno. Felice di essere tornato in azzurro"
Volley Academy Matera, ok il primo recupero: battuto il Venosa al tie break. E questa sera il derby a Potenza: in palio il primo posto