Calcio Mercato

GIRONE C - Bari, scatta il toto-allenatore: tanti nomi per la panchina. Un ex Carpi in pole?

Redazione TuttoMatera.com
23.09.2019 11:29

Il tecnico Fabrizio Castori, FOTO: FONTE WEB

Il nodo non si è ancora sciolto. E non è detto che venga fatto nelle prossime ore. Il Bari non ha ancora un allenatore dopo l’esonero di Cornacchini, con la società che sta lavorando alacremente per poter risolvere la crisi tecnica già in queste ore. Anche perché, il tempo è il maggior avversario: mercoledì c’è il Monopoli nel turno infrasettimanale. Sabato, invece, trasferta contro l’insidioso Picerno.

Nonostante ciò, Luigi De Laurentiis ha cominciato le prime valutazioni, interfacciandosi anche con il padre Aurelio che lo ha convinto a cambiare dopo il non positivo inizio di campionato. Al momento, il nome più gettonato è quello di Fabrizio Castori. Nome sponsorizzato da Cristiano Giuntoli, con il quale ha compiuto il capolavoro in quel di Carpi. La lista, però, è lunghissima e questo non agevola la scelta. Forse, anche per questo i tempi si sono incredibilmente allungati. L’ultimo nome ad essere entrato in lizza, è quello di Antonio Calabro.

Quest’ultimo, dopo aver lasciato la Viterbese alla vigilia del campionato è libero di accasarsi dove vuole, anche se aspetta una chiamata dalla Serie B. Gli altri nomi sono quelli di Gianluca Grassadonia, anche lui aspetta una chiamata dalla cadetteria, e Roberto Stellone. Più defilata la posizione di Bepi Pillon. Mentre al momento, si esclude la pista Marco Baroni. L’enigma continua. Al momento, il Bari non ha ancora l’allenatore.

SERIE C - Girone C, Bari: nessun bonus a Cornacchini. Il club biancorosso ha deciso
OLIMPIA MATERA - Origlio: "Contento del pre campionato. L'avvio? Sarà una fase diversa"