Serie A

Serie A, il posticipo: La Spal piomba nel pianeta delle big. Che serata al Mazza, Atalanta ko

Redazione TuttoMatera.com
17.09.2018 22:41

L'esultanza di Andrea Petagna, foto: SpalFerrara.it

Fra la Juventus e il Napoli, al momento c’è una terza incomoda. Non è la Roma, né tantomeno l’Inter, o addirittura il Milan. No, è la Spal di Leonardo Semplici che mette a segno la terza vittoria su quattro partite e si trova a meno tre dai campioni d’Italia e a pari punti con la formazione di Ancelotti.

Serata da favola per il pubblico di Ferrara che nell’inaugurazione del nuovo Paolo Mazza vive una serata incredibile. Ci pensa Petagna, con una bellissima doppietta a beffare l’Atalanta da ex e a conquistare il popolo estense. Doppietta sotto la Ovest, di meglio non si poteva immaginare. Spal che merita la vittoria. Per tutta la partita è la formazione di Semplici a farsi vedere. Gollini, nel primo tempo è superbo, salvando i suoi. Nulla però, può fare nel secondo tempo.

Petagna, per ben due volte beffa i neroazzurri, regalando una grandissima serata al pubblico ferrarese. L’Atalanta si sveglia troppo tardi e dalle parti di Gomis si vede pochissime volte. Game over al Mazza: la Spal è lì in alto, a pari punti con il Napoli e a meno tre dalla Juventus. Tutti sanno che non saranno quelli gli obiettivi degli estensi, ma si sa, sognare non costa nulla e con un pubblico così e in uno stadio così, farlo è ancora più bello.

Commenti

Imbimbo: "Fiducia nella squadra. Il Matera sa bene cosa fare"
L’estate sta finendo: Matera, era ora. Da oggi si guarda avanti: fra campo e società sono tanti i passi in avanti da compiere. Finalmente si ricomincia: campionato, ti stavamo aspettando