I Play Off

PLAY OFF - Girone C, ecco i verdetti della prima fase: Nessuna sorpresa, alla seconda fase vanno tutte le big

Redazione TuttoMatera.com
12.05.2019 22:20

L'esultanza della Reggina, foto: Fonte Web

Se vogliamo, l’unica delusione la possiamo annoverare nell’eliminazione della Casertana. Però, contro una Virtus Francavilla in grande forma da diversi mesi era davvero difficile sperare di passare. E così, nel Girone C, a passare il turno sono tutte le formazioni che hanno giocato in casa quest’oggi: Potenza, Virtus Francavilla e Reggina, battono rispettivamente Rende, Casertana e Monopoli, e accedono alla seconda fase di questi play off. Adesso, andiamo a rivivere tutte le partite di questa prima fase del Girone C che sono state davvero appassionanti.

    

GIRONE C-I PLAY OFF

POTENZA-RENDE 0-0 – Basta il minimo indispensabile ai rossoblu per poter avanzare alla seconda fase. Al Viviani, infatti, il match termina a reti bianche con l’undici di Raffaele che sfrutta nel migliore dei modi il fatto del doppio risultato a favore. Il Rende, nella ripresa prova il tutto per tutto per trovare la rete per conquistare il secondo turno. Il risultato, però, non si sblocca e a far festa è il Potenza che stacca il pass per la seconda fase.

   

VIRTUS FRANCAVILLA-CASERTANA 1-0 – Basta una rete di Partipilo, uomo da copertina dei pugliesi, a regalare alla Virtus Francavilla la seconda fase di questi play off. Basta l’un a zero agli uomini di Trocini per poter conquistare il passaggio del turno. Un successo importante, nonché meritato. Decide dopo 19 minuti Partipilo che riesce a sfruttare nel migliore dei modi un lancio di Albertini. Pochi squilli da parte di una Casertana davvero spenta, un po’ come la propria stagione. L’undici di Pochesci non riesce a rimettere in piedi la partita, considerando anche le due reti da realizzare. Tutto facile, invece, per una Virtus Francavilla che riesce a gestire il vantaggio e a conquistare l’accesso ala seconda fase di questi play off.

    

REGGINA-MONOPOLI 1-1 - Basta un buon secondo tempo alla Reggina per trovare l’uno a uno e accedere alla seconda fase play off. Il pareggio, infatti, premia la formazione di Cevoli che in questo modo può continuare a sognare la Serie B attraverso questi play off. Al Monopoli, non è bastato un ottimo primo tempo per poter sbancare il Granillo. La rete che sblocca la partita, la mette a segno Scoppa al 36’ del primo tempo. La brutta partita della Reggina dura fino al 75’ quando è Bellomo a trovare il primo squillo. Il Monopoli, forse, pensa di gestirla senza provare a trovare il raddoppio. E per i biancoverdi, arriva la beffa nel finale: ci pensa Ungaro a realizzare la rete che porta la Reggina alla seconda fase dei play off.

PLAY OFF - Girone A, ecco i verdetti della prima fase: delude solo il Siena, le altre big non steccano
SAN SEVERO-MATERA 89-60 - Ko senza appelli in gara-uno: l'Olimpia cade dal secondo quarto in poi. La cronaca