Campionato

Il Taccuino, Girone C: Corsa a due in vetta? Bagarre play off e campionato aperto

Perde ancora punti il Trapani, non tradiscono Lecce e Catania. Rende e Virtus da favola. Cosenza in grande ripresa

Redazione TuttoMatera.com
13.11.2017 10:22

La rete di Mancosu a Matera, foto: Emanuele Taccardi

È stato un turno davvero importante e ricco di colpi di scena. In vetta, però, non cambia nulla. Al momento, sembra essere corsa a due fra Lecce e Catania. Le due pretendenti alla vittoria finale, infatti non tradiscono: entrambe vincitrici contro Siracusa e Catanzaro. Delude, invece, il Trapani che continua a perdere punti.

I granata, per la seconda volta in questo campionato, si fanno rimontare di tre reti dal Matera che così si porta a casa un punto che ha il sapore di una vittoria. Continua il momento negativo per il Monopoli che perde ancora, questa volta, contro un Rende sempre più lassù in classifica. I biancoverdi, infatti, si fanno raggiungere dalla Virtus Francavilla che si porta a casa altri tre punti importanti contro un’Akragas sempre più ultimo in classifica e al suo quinto ko consecutivo. Importante, la vittoria del Cosenza che lascia la zona play out e punta a ritornare in posizioni sicuramente migliori, per poter andare in linea con gli obiettivi stagionali.

Continua a muovere la classifica il Bisceglie, che impatta nel derby contro la Fidelis Andria ancora a secco di vittorie. Rifiata, dopo un momento davvero nero la Casertana, che a sua volta mette nei pasticci la Paganese che al momento è penultima. Nei pasticci, finisce anche la Sicula Leonzio che non riesce proprio a decollare. A spuntarla, questa volta, è il Racing Fondi che continua l’ottimo momento di forma e di risultati.

Commenti

Matera, nel pomeriggio si riprende: tanti gli aspetti da analizzare. La situazione
Girone C, i "Top e Flop" di TuttoMatera.com della quattordicesima giornata