Le Giovanili

Tra conferme e riscatto: Under 17 e Under 15 tornano in campo con una missione precisa

Redazione TuttoMatera.com
07.10.2018 10:25

Il pallone della Serie C, foto: Fonte Web

Dopo la prima sosta stagionale dei Gironi E dei campionati Under 15 e Under 17 e la possibilità dunque di riordinare le idee, anche per il settore giovanile biancoazzurro è tempo di ritornare sul rettangolo di gioco per la quarta giornata di campionato. Entrambe le formazioni lucane affrontano, tra le mura amiche del centro sportivo Gaetano Scirea, i pari età della Reggina.

Un test importante per i biancazzurri per valutare i progressi compiuti, dopo poco più di un mese di attività. Prima in campo l’Under 15 agli ordini di mister Finamore, con fischio d’inizio domenica alle 13.00. Poi alle 15.00 poi sul rettangolo di gioco l’Under 17 agli ordini di mister Chimenti. A fare il punto della situazione alla ripresa del campionato, è il ds Piergiuseppe Sapio: "L’Under 17 invece, affronta una squadra di spessore e dobbiamo puntare ad imporre il nostro gioco con personalità e determinazione, dobbiamo proporre un bel calcio così da poter dire la nostra. Sacrificio e umiltà, come dico sempre e potremo ottenere un risultato importante".

D’altra pate, invece, l’Under 15 cerca riscatto dopo le due sconfitte consecutive: "Stiamo portando avanti il nostro percorso di crescita ed abbiamo inserito altri atleti classe 2005 nella rosa, così da elevare il livello tecnico della squadra. Per quanto riguarda". Per il settore giovanile del Matera Calcio due impegni che si preannunciano dagli alti contenuti tecnico–tattici e che non mancheranno di divertire il pubblico presente sugli spalti.

Commenti

Serie A, gli anticipi dell'ottava giornata - Juventus e Roma, vittorie a braccetto: ma i bianconeri prendono il largo. Cagliari, che colpo salvezza
Spunti dal Girone C - La Juve Stabia si intromette nella corsa a tre? Attenzione alle sorprese: ma questi rinvii condizionato tutti. Salvezza, arrivano punti pesanti