Tutto Calcio

SERIE A - Emozioni e spettacolo al Via del Mare: nel finale il Lecce riacciuffa un Cagliari che perde la testa

Redazione TuttoMatera.com
25.11.2019 17:45

Una fase di Lecce-Cagliari, FOTO: CAGLIARICALCIO.COM

Il Cagliari perde la testa nel finale e il Lecce lo riacciuffa. Sotto il diluvio del Via del Mare termina due a due il posticipo di Serie A, rinviato ad oggi dopo il terreno impraticabile della serata di ieri. Eppure, per la squadra di Rolando Maran sembrava essere tutto facile. Perché Joao Pedro porta avanti i sardi nel primo tempo. Poi, nella ripresa la rete di Nainggolan firma il due a zero e sembra mettere il lucchetto al match. Invece no. Perché nel finale del Via del Mare il Cagliari perde la testa, Olsen si fa espellere e Lapadula la riapre. Giallorossi galvanizzati e salentini che al primo di recupero con Calderoni trovano il due a uno.

ESCLUSIVA - Chisena: "In estate un colpo al cuore per tutti noi. Il trend? Importante, avanti così"
OLIMPIA MATERA - Origlio: "Che prova. Queste vittorie danno quel qualcosa in più"