Gli Azzurri

ITALIA - Under 21, il punto di Di Biagio: "Obiettivo chiaro: e Mancini mi darà tutti i big"

Redazione TuttoMatera.com
29.05.2019 16:20

Il ct Luigi Di Biagio, FOTO: METRONEWS.IT

"Dalla Nazionale di Mancini verranno tutti tranne Donnarumma, per il quale il percorso in Under 21 è finito. Negli ultimi mesi ho avuto poche indicazioni rispetto a inizio anno non c'è stato molto di nuovo. Qualcuno, anzi, ha giocato meno". Sono le parole di Luigi Di Biagio, ct dell’Under 21 nella conferenza stampa di pre-raduno degli azzurrini in vista dell’europeo che si giocherà in casa.

Un appuntamento davvero importante, sul quale il ct ha un obiettivo ben preciso: "Bisogna puntare al massimo, sapendo che incontreremo mille difficoltà e che il girone è impegnativo e la formula è complicata, ma l'obiettivo dell'Italia è vincere l'europeo. Sarà il torneo più bello degli ultimi trenta anni perché partecipano tutte le migliori nazionali e lo possono vincere almeno 5-6 squadre. Penso a Germania, Francia, Inghilterra e Spagna, oltre a noi. Tutti mi chiedono di vincere, tutti mi dicono che abbiamo una squadra fortissima: io l'ho sempre pensato anche quando magari non eravamo così forti, figuratevi ora. Le aspettative ce le prendiamo, l'ambizione è ottenere il risultato massimo".

Di Biagio, infine, traccia un breve bilancio: "Ci manca la ciliegina sulla torta, il trionfo nell'europeo. Ma, se non dovessimo farcela, non dobbiamo dimenticare quanto fatto negli ultimi anni da tutte le squadre azzurre dall’Under 15 in su: è poco pubblicizzato, ma voglio applaudire e ringraziare tutti gli allenatori che hanno contribuito a questa rinascita. Emozioni? Per il momento sono tranquillo, poi magari quando ci avvicineremo all'evento salirà un po' di tensione, vediamo".

SERIE A - Inter, si riparte da due vecchi amici: dall'azzurro al neroazzurro, una coppia si ricompone
EX MATERA - Fernandez: "Di Lorenzo è un predestinato: per noi fu una scommessa"