La Giornata

Girone C, i match della sera - Risorge la Casertana: poker nel derby. Si ferma il Rende e il Catanzaro adesso è lì. I risultati

Redazione TuttoMatera.com
24.11.2018 22:51

L'esultanza della Casertana, foto: Giuseppe Scialla

È stata la serata della Casertana. Un secco poker rifilato alla Paganese che forse non basterà a Fontana per restare sulla panchina dei rossoblu ma potrebbe esserlo per i falchetti. Chissà se non possa cominciare un nuovo campionato per loro.

Fasso falso, invece, per la capolista Rende che viene beffata sul più bello dalla Cavese che si porta a casa un punto davvero importante in ottica salvezza. Per quanto riguarda la corsa al primato, arriva un successo importante per il Catanzaro: tre punti portati a casa dal difficile campo di Lentini. Ancora passo falso per il Potenza che perde terreno in ottica play off.

Rossoblu non vanno oltre l’uno a uno contro un Bisceglie che in extremis acciuffa un punto davvero importante. Pirotecnico tre a tre, invece, nel derby pugliese fra Virtus Francavilla e Monopoli. Forse, questo pareggio non servirà a nessuna delle due anche se il campionato è ancora lungo.

   

I RISULTATI

BISCEGLIE-POTENZA 1-1: al 8' Genchi (P), al 94' Markic (B).

CASERTANA-PAGANESE 4-1: al 23’ D’Angelo (C), al 30’ Alfageme (C), al 55’ De Marco (C), al 57’ Cappiello (P), al 81’ Castaldo (C).

CAVESE-RENDE 1-1: al 27’ Godano (R), al 91’ Heatley (C).

SICULA LEONZIO-CATANZARO 0-2: al 65’ D’Ursi (C), al 71’ Iuliano (C).

VIRTUS FRANCAVILLA-MONOPOLI 3-3: al 11’ Partipilo (VF), al 30’ De Franco (M), al 60’ Mendicino (M), al 66’ Partipilo (VF), al 78’ Cason (VF), al 95’ Gerardi (M).

Commenti

Le pagelle - Triarico, due assist decisivi. Bangu sopra le righe, ma tutti d'applausi
Serie A, gli anticipi della tredicesima giornata - Juventus e Inter non fanno scherzi: sono due vittorie davvero importanti. Flop Roma, ancora una volta: e Nicola fa il colpaccio