Serie A

SERIE A - Ventinovesima giornata, l'anticipo del venerdì: il Cagliari cala il tris al Bentegodi. Chievo verso la Serie B, sardi vicini alla salvezza

Redazione TuttoMatera.com
29.03.2019 22:35

L'esultanza del Cagliari, foto: Fonte Web

Basta un tempo al Cagliari per poter travolge il Chievo. Il ritorno da ex di Rolando Maran al Bentegodi termina in trionfo. I sardi, con il successo messo a segno nell’anticipo del ventinovesimo turno di Serie C, ipotecano la salvezza.

Succede tutto in quarantacinque minuti a Verona. E pensare che ad essere partita meglio era stata la formazione di Di Carlo, vicina più volte alla rete del vantaggio. Alla prima occasione, però, il Cagliari trova la rete che sblocca la partita. Apre i conti un perfetto colpo di testa di Pisacane che firma l’uno a zero. Da quel momento, per i sardi è tutto in discesa. Il raddoppio arriva poco dopo la mezzora con Joao Pedro. E nel finale di tempo, ci pensa la zuccata di Ionita a calare il tris.

Il tre a zero all’intervallo rende il secondo tempo avaro di emozioni. Il Chievo poi, resta anche in dieci: rosso per Depaoli e situazione di classifica che si fa incredibilmente drammatica, con la Serie B che è sempre più vicina. Per il Cagliari, ora a trentatré punti, l’obiettivo salvezza è sempre più vicino.

Commenti

BERRETTI - Matera a caccia del riscatto per fermare questa crisi infinita. Il programma
VOLLEY - Partono i play off: primo round per l'Academy Matera a Sapri. Da qui passa il sogno promozione. Le ultime