Tutto Calcio Mercato

Buongiorno Mercato - Catanzaro, altri tre fuochi d'artificio in arrivo. Vibonese, due colpi in mezzo al campo. Brienza, parte l'asta?

Redazione TuttoMatera.com
19.07.2018 09:24

L'esterno offensivo Doumbia in azione, foto: Fonte Web

Due colpi in una sola volta? Il Catanzaro, nella giornata di ieri ha ufficializzato l’arrivo dell’attaccante Luca Giannone: è un altro rinforzo dei giallorossi. Evidentemente, non è finita qui. I calabresi, puntano con decisione anche Abdu Doumbia, esterno offensivo in uscita dal Lecce. Sembrava essere ad un passo dal Catania, invece, con ogni probabilità, la prossima stagione vestirà la maglia dei calabresi.

Per i giallorossi, però, non sembra essere finita qui. Nella serata di ieri, nel ritiro di Gubbio è arrivato anche il difensore Giuseppe Figliomeni: per lui, la firma è prevista nella giornata di oggi. Dalla Spal, dopo Murano, potrebbe arrivare il giovane centrocampista Mawuli, l’anno scorso in prestito al Fano. In casa Catania, piccolo momento di stallo. Gli etnei aspettano il ripescaggio in Serie B che sembra essere imminente. Intanto, altri due importanti arrivi gli ha messi a segno la Vibonese nella giornata di ieri. Con i rossoblu, hanno firmato i centrocampisti Scaccabarozzi e Prezioso.

A Siracusa, invece, sono arrivati i cechi Jesinek e Jusnier: il primo attaccante, il secondo difensore. La Sicula Leonzio, invece, riabbraccia il ritorno del portiere Narciso: l’estremo difensore è arrivato nella giornata di ieri. Se nella giornata di ieri il Potenza aveva avuto la suggestione Brienza, alla stessa idea ha pensato anche il Monopoli. Per entrambe, però, si tratta di una pista difficile. I biancoverdi continuano ad inseguire la pista Salvemini che non si sblocca. In alternativa piace Ceccarelli del Prato.

Commenti

Matera, si riparte da loro: decisi direttore sportivo e allenatore
Bisceglie, tutti contro Canonico: il presidente è sfiduciato. Cosa succede ora?