Serie A

SERIE A - Milan, notte di riflessione in casa rossonera: Gattuso sul banco degli imputati. Cosa succederà? Tutte le ipotesi

Redazione TuttoMatera.com
29.04.2019 09:46

Il tecnico Rino Gattuso, foto: Fonte Web

Prima la sconfitta in semifinale di Coppa Italia, poi quella contro il Torino che ha fatto perdere al suo Milan il quarto posto. E sul banco degli imputati, in questo momento ci finisce Rino Gattuso. La sua squadra ha perso un’identità ben precisa. Dopo il ko nel derby la discesa è stata verticale.

E così, dal sogno di soffiare il terzo posto ai cugini, i rossoneri si trovano con il rischio di restare completamente fuori dall’Europa. Dopo la sconfitta di ieri sera, nella pancia dello stadio Olimpico, c’è stato un confronto fra Gattuso e la società rossonera con Leonardo e Maldini in testa. Al tecnico si chiede di conquistare il quarto posto, anche se al momento il destino non è più nella mani dei rossoneri. Gattuso, al momento non sembra rischiare l’esonero.

Anche perché, le opzioni, al momento non convincono: si è parlato della possibilità di Giunti, tecnico della Primavera penultima e a rischio retrocessione, oppure dell’ipotesi Leonardo-bis. Tutto questo, però, non convince il Milan che dovrebbe andare avanti con Gattuso almeno fino al termine della stagione con la speranza di non perdere il treno europeo.

SERIE A - La trentaquattresima giornata: sprofondo Milan, balzo Torino. Corsa salvezza, ormai tutto deciso? La situazione
SCIREA CUP - Mele salva il Matera nel recupero: sua la prodezza per il pareggio contro la Figc Basilicata