Tutto Serie C

SERIE C - Girone C, oggi l’anticipo: Rende, oggi è decisiva. Teramo per la continuità. Le ultime

Redazione TuttoMatera.com
21.09.2019 13:50

Il pallone, FOTO: FONTE WEB

Una deve salvare la sua panchina, l’altro deve dare continuità. Sono questi i temi maggiori di Rende-Teramo, partita che apre la quinta giornata del Girone C. Al Razza di Vibo Valentia sono in palio davvero punti importanti.

In casa Rende, il tecnico Andreoli si gioca il tutto per tutto. Ultima chance per cercare i primi punti della stagione, sennò sarà esonero. Eventualità che l’allenatore dei biancorossi non vuole prendere in considerazione. Per questo, ha deciso di mettere in soffitta il 3-5-2 che ha dato pessimi risultati finora, optando per il 4-2-3-1 con Rossini, Vivacqua e Scimia che agiranno dietro Traorè.

In casa Teramo, fra assenze e dubbi di formazione, il tecnico Tedino cerca la seconda vittoria consecutiva. Dopo il successo sulla Cavese, è arrivato il momento di dare continuità. Per questo, l’ex Pordenone e Palermo si affiderà al 4-3-2-1 con Magnaghi che sarà supportato da Martignago e Bombagi.

PRIMA CATEGORIA - Campionati al via, ma i due club materani hanno scelto la strada sbagliata
CITTA' DEI SASSI - In vista dell'esordio stagionale, Martoccia chiama il popolo materano