Primo Piano

Imbimbo resta in sella per ora. Lamberti: "Ecco quando decideremo"

Roberto Chito
08.11.2018 14:30

Il tecnico Imbimbo e il presidente Lamberti, foto: TuttoMatera.com

"Per la mancanza di risultati le colpe sono da dividere fra società, allenatore e direttore sportivo. Ovviamente, saranno i risultati a parlare. Per il momento, mister Imbimbo resta in panchina dopo alcune valutazioni fatte". A pagare, in questo momento è solamente il ds Volume. Invece, il tecnico Imbimbo resta in panchina anche se è scontato che la sua posizione è sotto osservazione da diverso tempo.

Un concetto che il presidente Rosario Lamberti non poteva esporre nella maniera migliore durante la conferenza stampa di questa mattina. Il massimo dirigente, poi spiega quali sono le valutazioni che hanno portato alla riconferma del tecnico irpino: "Imbimbo, al momento ha la necessità di coprire alcuni ruoli con determinati giocatori. Purtroppo, quando deve fare alcuni cambi, si gira in panchina, vede il materiale a disposizione e si rivolta nuovamente verso il campo. La società, ha deciso di dare la possibilità ad Imbimbo di mettersi in mostra con determinati giocatori che possono fare la differenza. Dopodichè si valuterà". Linea chiara anche se Lamberti non fa che ribadire che contro la Viterbese servono solamente i tre punti.

Una vittoria che deve servire per poter andare a meno uno. Ovviamente, il tutto è legato ai risultati. Dopo affrontare la squadra allenata da Sottili, il Matera si troverà di fronte al derby contro il Potenza, prima di affrontare il Catania e successivamente il Siracusa. Servono punti, e soprattutto vittorie. Lamberti ha criticato la squadra, tornando nuovamente sulla partita di Trapani. Dopo l’esonero del ds Volume, la società valuterà di settimana in settimana la situazione. Ovvio che la figura più a rischio è Imbimbo, almeno per il momento.

Commenti

UFFICIALE - Esonerato il ds Volume. Lamberti: "Questo è il motivo"
Il riassunto - Volume, estate intensa per una squadra nata male