Calcio News

Champions League, prima giornata: Inter da sballo, che rimonta. Napoli, solo rimpianti

Redazione TuttoMatera.com
19.09.2018 10:30

L'esultanza dei neroazzurri, foto: Inter.it

È una pazza Inter. In tutto e per tutto. Neroazzurri che vedono le streghe dopo che il Tottenham comincia a fare la voce grossa. Apre Eriksen, poi arriva il ribaltone con Icardi e Vecino. Tanti rimpianti, invece, per il Napoli che impatta a Belgrado contro la Stella Rossa e comincia a vedere in salita il discorso qualificazione.

Partiamo dall’Inter e dalla serata di San Siro. Neroazzurri che disputano un buonissimo primo tempo, ma nella ripresa subiscono lo svantaggio con Eriksen. Sembra essere l’inizio dell’incubo. Inter che non riesce a reagire. Fino a cinque minuti dalla fine. Ci pensa Icardi a far esplodere San Siro e a trovare l’uno a uno che già così va più che bene. Ma non è finita qui. Nel finale ci pensa Vecino a regalare al pubblico neroazzurro tre punti fondamentali per credere in una qualificazione che adesso non sembra così impossibile.

Rimpianti per il Napoli che impatta a Belgrado contro la Stella Rossa. Nel tempio dei serbi, l’undici di Ancelotti non riesce a trovare i guizzi decisivi e resta al palo. Uno zero a zero che serve a poco, visto che contro Liverpool e Psg ci sarà da soffrire. Il discorso qualificazione si mette in salita. A Belgrado servivano i tre punti. Invece, arriva un pareggio che serve a poco.

Commenti

Matera-Rieti, ecco le pagelle dei biancoazzurri
Matera-Rieti 2-0: Rivivi le emozioni del XXI Settembre attraverso la sintesi di Serie C Tv