Calcio Mercato

UFFICIALE - Matera, dieci arrivi in un colpo solo: under e diversi esperti

Roberto Chito
04.08.2018 20:00

La maglia del Matera, foto: Emanuele Taccardi

Dieci giocatori in un colpo solo. Il Matera, alcuni minuti fa ha ufficializzato i primi giocatori che andranno a comporre la rosa del tecnico Eduardo Imbimbo. Pochi minuti fa, il club capeggiato da Nico Andrisani ha messo a segno i primi dieci arrivi: alcuni under, ma anche diverso over che rappresentano pedine importanti per la squadra biancoazzurra che si appresta a cominciare questa stagione.

Arrivi importanti a cominciare dal portiere Raffaele Ioime che per diversi anni ha difeso la porta di squadre di squadre che sono state in Serie C ed ha fatto spesso il secondo del Catania. Nelle ultime stagioni, con la maglia del Picerno l’estremo difensore napoletano ha fatto davvero bene. I colpi migliori di questa maxi lista, però, sono a centrocampo. A cominciare da Marian Galdean che per diversi anni ha giocato con la maglia della Virtus Francavilla, fino ad affermarsi in Serie C. I biancoazzurri sono riusciti a strappare il sì anche degli esterni Triarico e Sepe. Il primo, ha giocato con la maglia della Virtus Francavilla e in Serie C ha dimostrato ottime cose. Stesso discorso anche per il secondo. La scorsa stagione fra Akragas e Catanzaro ha fatto comunque bene.

Il centrocampo, poi si completa con gli arrivi di Casiello, Garufi e Ricci. Il primo, la scorsa stagione ha disputato una buonissima stagione con il Team Altamura di Ciro Ginestra in Serie D: parliamo di un classe 1998 e nasce come esterno sinistro. Garufi, invece, nell’ultima stagione ha vestito la maglia della Reggina. Si tratta di un centrocampista duttile che oltre al centrale può anche fare il trequartista o l’esterno. Anche Ricci garantisce duttilità: può giocare come esterno di centrocampo o di attacco: ha alle spalle esperienze in Serie C e Serie D.

Al momento, il colpo più importante è rappresentato dall’attaccante Luca Orlando. Dopo essere stato vicinissimo ai biancoazzurri la scorsa stagione. In Serie C vanta diverse esperienze: Paganese, Casertana, Ischia, Messina e Prato nell’ultima stagione. E non è finita qui: ci sono anche 11 presenze con la Salernitana in Serie B. Dopo la corsa contro il tempo, il rinvio del match contro il Potenza ha permesso al club biancoazzurro di concludere qualche altra operaione.

Infatti, nelle ultime ore il ds Luigi Volume ha concluso anche con i difensori Sgambati e Dinielli: entrambi under. Il primo proviene dalla Primavera dell’Avellino: si tratta di un classe 1998 che sicuramente potrà crescere. Il secondo, invece, arriva dal Foggia. Dinielli, però, proviene da una stagione sfortunata visto il brutto infortunio rimediato. A Matera, entrambi vorranno mettersi sicuramente in mostra.

Commenti

UFFICIALE - La Lega Pro ha deciso: Matera-Potenza, la nuova data
Buongiorno Mercato - Catanzaro scatenato: fra arrivi e obiettivi. Catania, tanta l'attesa. Casertana, blitz per la punta? Potenza, due arrivi