Gli Ex

EX MATERA - Di Lorenzo sul futuro: "Fa piacere, ma prima la salvezza. Nazionale? Sarebbe un sogno"

Redazione TuttoMatera.com
23.05.2019 11:00

Il terzino Giovanni Di Lorenzo, FOTO: EMPOLIFC.COM

"Credo che questa sia stata la mia miglior stagione. Sono contento di quello che sto facendo. Però, adesso bisogna pensare a quest’ultima battaglia in cui con l’Empoli ci giochiamo la salvezza e vogliamo portare a termine l’obiettivo". Sono le parole di Giovanni Di Lorenzo, ex terzino dei biancoazzurri.

Intervistato dal Corriere dello Sport, il difensore dell’Empoli ha fatto il punto della situazione dopo le tante voci di mercato: "Si tratta di una motivazione perché mi spinge sempre a dare il massimo dimostrando che posso valere una big del nostro campionato. Ora però, la testa deve essere tutta per quest’ultima partita. Il Napoli? Quando le big ti cercano ti fa piacere. Però, ripeto: sono concentrato sulla salvezza dell’Empoli. Domenica sera abbiamo una partita difficile a San Siro. Per l’Inter è fondamentale per raggiungere la Champions League. Noi, dopo una rincorsa che è partita un mese e mezzo fa, vogliamo completare l’opera. Per questo, l’argomento futuro sarà affrontato a fine stagione".

Oltre al futuro, per Di Lorenzo, potrebbe arrivare anche la prima chiamata in Nazionale: "Lo stage di Coverciano è stato molto bello a livello di emozioni che spero di rivivere molto presto. Tra poco ci saranno le convocazione ed essere chiamato in azzurro, per me, sarebbe un grande sogno. Idoli? Non ne ho uno in particolare. Chi mi ha impressionato di più, però, è Cancelo: molto bravo, soprattutto nell’attaccare".

EX MATERA - Di Lorenzo pronto al grande salto: due big pronte ad una vera asta?
PLAY OFF - Ecco le due semifinali: fra derby e big match, tutte le sfide in programma