Serie C News

Serie C, tramonta l'idea delle sette promozioni? Il presidente Gravina tuona: "Questi saranno i format per la prossima stagione". Quale la maggiore soluzione? Le ipotesi

Redazione TuttoMatera.com
15.12.2018 11:15

Il presidente Gabriele Gravina della Figc, foto: Fonte Web

"Serie A e B a 20 squadre e Serie C a 60 con il semi-professionismo". Gabriele Gravina ha le idee davvero chiare. Il neo presidente della Figc non ha assolutamente intenzione di aspettare ancora per la riforma dei campionati. Dunque, in vista del Consiglio Federale di martedì, il punto è pressochè tracciato.

Possiamo dire addio alle sette promozioni in Serie C? Sì, perché Gabriele Gravina ha deciso di cambiare idea, portando avanti la sua idea dei format presentata in campagna elettorale. Nonostante la spinta di Francesco Ghirelli, il numero uno della Figc non farà ulteriori passi indietro. In una lunghissima intervista rilasciata a Sky Sport ieri mattina, Gravina ha spiegato quelle che saranno le proposte che saranno portate nel prossimo Consiglio Federale della prossima settimana.

Anche sulle promozioni dalla Serie C alla Serie B, il presidente Gravina è stato abbastanza chiaro: "Ci sarà un confronto nel dare un giusto risarcimento eventualmente alla Lega Pro, ipotizzando una quinta promozione". Dunque, sembra essere bocciata l’idea di Balata di far retrocedere solamente tre club in cadetteria. Una cosa è sicura: non ci saranno sette promozioni dalla Serie C. Per il resto, si vedrà.

Commenti

Roma e Bologna, è arrivato il momento della verità? Di Francesco e Inzaghi sulla graticola: situazioni diverse, con risvolti da valutare
UFFICIALE - Siracusa, altro clamoroso ribaltone in panchina: nessuna svolta e Pazienza paga per tutti. Il club aretuseo volta pagina