Primo Piano

L'indiscrezione - Matera, missione rinascita: oltre la pista locale, spunta un altro progetto. I dettagli

Roberto Chito
02.02.2019 15:10

La sede del Matera Calcio, foto: TuttoMatera.com

Oltre il progetto inerente al Città dei Sassi che sarà presentato nei prossimi giorni e che punta alla rinascita del calco materano, cercando di ripartire dalla Serie D attraverso il contributo di alcuni imprenditori locali, nelle ultime ore sembra esserci alle porte un nuovo progetto che potrebbe dare nuova linfa al pallone della Città dei Sassi. Infatti, secondo indiscrezioni raccolte da TuttoMatera.com, in questi ultimi giorni sembra esserci un nuovo interessamento per il club biancoazzurro. Chi potrebbe riavviare il progetto di ricostruzione è Paolo Valentini: manager tedesco con origini italiane, promotore di questa nuova sfida. Imprenditore tedesco oltre che manager sportivo, nonché procuratore di diversi giocatori in Bundesliga. Lo stesso manager è stato più volte nella Città dei Sassi in questi anni e ora sembra voler prendere in mano il futuro del calcio a Matera. Come? Ripartendo dalla Serie D, nello stesso modo nel quale Bari, Avellino, Cesena e Modena hanno fatto in estate, attraverso l’articolo 52 delle Noif. Paolo Valentini sarebbe il raccordo di una cordata di imprenditori internazionali. Da indiscrezioni raccolte da TuttoMatera.com, il progetto che sta per nascere sarebbe abbastanza importante. Infatti, la presentazione dello stesso sarebbe attorno a fine marzo. Dunque, sembra che una cordata legata al tessuto economico e sociale della Città dei Sassi con alle spalle degli sponsor forti che sono pronti a ricominciare da zero, con un nuovo titolo, cercando di ripartire dalla Serie D. Ovviamente, il tutto è in costruzione e per eventuali dettagli bisogna ancora aspettare. Però, con l’ormai prossima esclusione del Matera dalla Serie C, i progetti per poter far ripartire il calcio nella Città dei Sassi sembrano già esserci.

Commenti

E ai tifosi chi ci pensa adesso? La grande beffa è soprattutto la loro
Bisceglie, la probabile formazione - Degli ex Matera dovrebbe giocare solo uno: Vanoli cambia poco in vista di un match già scritto