Hockey

I Falchi Matera si impongono largamente ad Eboli: i giovani biancoazzurri fanno la voce grossa in Campania. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
10.03.2019 11:06

Il logo dei Falchi Matera, foto: Fonte Web

Vittoria importante dei Falchi Matera nella trasferta in quel di Eboli, nella nona giornata del campionato di hockey su pista. I materani si sono imposti con carattere battendo 15 a 3 i colleghi campani. La doppietta del solito Daniele De Bari ha dato avvio alla partita. L'Eboli ha accorciato le distanze con la rete di Chiello ma, da lì in avanti, si è assistito solo al dominio gialloblu.

Le doppiette di Boccassini e il poker di Cellura hanno portato i Falchi in ampio vantaggio. Mister Barbano ha così deciso di affidare quasi tutto il secondo tempo ai giovani convocati chiamati ad una prova di maturità. Dal portiere Luca Sacco fino a tutti i giocatori di movimento. La risposta dei ragazzi è arrivata forte e chiara. Grande prestazione di Dario Tedesco che, imitando il compagno Cellura, ha bucato per ben quattro volte la porta avversaria. Esordio in Serie B con il botto per Alessandro Spurio che sigla una bella doppietta e raccoglie gli abbracci e l'incoraggiamento dei "grandi". In rete anche Simone Rondinone, esordiente in Serie B, con un gol su tiro di rigore.

Rebecca Taccardi poi, si è resa protagonista di belle giocate sotto porta e, solo per un pizzico di sfortuna, anche lei non è nell'elenco dei marcatori. La stessa fortuna che è mancata a Gabriele Pisicchio autore di una bella azione che lo ha visto partire da centro campo, liberarsi di tre uomini e mancare la porta per un soffio. I Falchi tornano a casa con tre punti in più ma soprattutto con l'orgoglio di stare costruendo sempre più i giovani che prima o poi comporranno la squadra di Serie B.

Commenti

Serie D maschile, sabato nero per le due formazioni materane: per entrambe arriva una sconfitta
Futura Matera, tracollo a Rossano Calabro: i montoni cadono malamente contro il Traforo