Basket

OLIMPIA MATERA - La gioia di Origlio: "Attenti e cinici: fattori che ci hanno permesso di raggiungere l'obiettivo"

Redazione TuttoMatera.com
18.04.2019 10:25

Il coach Agostino Origlio, foto: Roberto Linzalone

"Siamo felici di questo risultato. Oltre la vittoria, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo stagionale. Per tutto l’anno siamo stati nelle posizioni alte e volevamo consolidarci". Sono le parole del coach Agostino Origlio, subito dopo la vittoria ottenuta dall’Olimpia Matera sul campo della Luiss Roma nel pomeriggio di ieri.

Un successo fondamentale per il roster materano che grazie a questi due punti raggiunge il matematico quarto posto. L’allenatore dei biancoazzurri, continua: "Si è trattata di una partita difficile, giocata contro una squadra che ambiva anch’essa al quarto posto e che contro di noi si giocava il tutto per tutto. Pertanto conoscevamo le difficoltà, soprattutto in trasferta e dopo le ultime prestazioni non proprio positive lontano da casa nostra. Del resto, su questo campo ci hanno perso Caserta e Salerno, squadre che hanno disputato un campionato strabiliante".

Origlio, infine, analizza gli aspetti positivi dei suoi: "Dal punto di vista dello spettacolo, si è trattata di una partita davvero brutta da vedere. Noi, però, sapevamo che doveva essere attenti e cinici e in questo ci siamo riusciti nel migliore dei modi. La concentrazione e la voglia di vincere sono stati due fattori davvero importanti. Per questo, siamo contenti di portare a Matera un risultato prestigioso".

CHAMPIONS LEAGUE - Due posti per quattro: ecco il quadro delle semifinali. Da una parte la partita che non ti aspetti, dall'altra un match clou
REGGINA - Ecco il nuovo direttore generale: un ex Rieti e Sambenedettese pronto all'ambizioso progetto di Gallo