Gli Azzurri

Nazionale, i convocati di Mancini per le sfide contro Finlandia e Liechtenstein: diversi ritorni eccellenti ma è sempre linea verde. La lista

Redazione TuttoMatera.com
15.03.2019 19:00

Il ct Roberto Mancini, foto: Fonte Web

Dallo stage alla convocazione. Per vincere c’è bisogno di gol e chi meglio di Fabio Quagliarella può garantirli? La chiamata è arrivata. C’è anche il centravanti della Sampdoria nei ventinove giocatori convocati dal ct Roberto Mancini per i match contro Finlandia e Liechtenstein che segneranno il via delle qualificazioni ad Euro 2020.

Il ct sposa ancora una volta la linea verde e chiama il classe duemila Kean che nonostante lo spazio ridotto nella Juventus sta facendo davvero bene. Ormai sono diventati una cartezza anche i centrocampisti Zaniolo e Barella che rispettivamente con le maglie di Roma e Cagliari stanno facendo davvero faville. Fra i convocati della linea verde ci sono anche Chiesa della Fiorentina e l’atalantino Mancini. Oltre Fabio Quagliarella, dopo la chiamata dello stage di febbraio sono stati convocati altri tre giocatori che erano assenti da tempo: Izzo, Spinazzola ed El Shaarawy.

Gli azzurri, si raduneranno a Coverciano lunedì entro mezzogiorni. Lì prepareranno le prime due sfide di qualificazione ad Euro 2020. L’esordio sarà alla Dacia Arena di Udine, sabato 23 marzo contro la Finlandia alle ore 20.45. Due giorni dopo, sempre in casa, l’Italia se la vedrà contro il Liechtenstein, al Tardini di Parma. Ovviamente, visto il Girone più che abbordabile agli azzurri non sono permessi passi falsi.

   

I CONVOCATI

PORTIERI: Cragno (Cagliari), Donnarumma (Milan), Perin (Juventus), Sirigu (Torino).

DIFENSORI: Biraghi (Fiorentina), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Florenzi (Roma), Izzo (Torino), Mancini (Atalanta), Piccini (Valencia), Romagnoli (Milan), Spinazzola (Juventus).

CENTROCAMPISTI: Barella (Cagliari), Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Sensi (Sassuolo), Verratti (Psg), Zaniolo (Roma).

ATTACCANTI: Bernardeschi (Juventus), Chiesa (Fiorentina), El Shaarawy (Roma), Grifo (Friburgo), Immobile (Lazio), Kean (Juventus), Lasagna (Udinese), Pavoletti (Cagliari), Politano (Inter), Quagliarella (Sampdoria).

Commenti

Under 21, ventisei convocati per le amichevoli con Austria e Croazia: Luiz Felipe e Moncini le novità. orna anche Tonali
Serie C, pronta la svolta? Ora si può: arriva l'apertura della Figc