Calcio News

Champions League, un sorteggio a due facce per le italiane. Gli otto Gironi

Redazione TuttoMatera.com
30.08.2018 19:27

Il trofeo della Champions League, foto: Fonte Web

Bene per Roma e Juventus, male per Napoli e Inter. Se le prime due possono sorridere, perché un posto nelle prime due posizioni sembra assicurato, la stessa cosa non possono farla le altre due. Girone di ferro per le squadre di Ancelotti e Spalletti che a questo punto, dovranno organizzarsi e anche molto bene per centrare di raggiungere gli ottavi.

Sì, perché al Napoli va molto male. Gli azzurri, potranno accontentarsi della grande sfida contro il Psg, con Ancelotti che rincontra il suo recente passato, mentre i campani riabbracceranno Cavani. Ma c’è anche il Liverpool che dopo la finale conquistata la passata stagione non ha nessuna intenzione di abbandonare la competizione alla fase a gironi. E poi, la Stella Rossa, squadra materasso del Girone. Dovrà riorganizzarsi anche l’Inter, perché nel Girone B ci sono squadre come Tottenham e Barcellona che sono sicuramente le due favorite per staccare il pass per gli ottavi. C’è anche l’insidia Psv: i neroazzurri, però, dovranno cambiare registro.

Male non è andata affatto a Juventus e Roma. I bianconeri, finiti nel Girone H se la vedranno contro il Manchester Utd che sta sicuramente attraversando diversi problemi in questo momento. C’è il ritorno di Pogba allo Stadium e il ritorno del nemico Mourinho. Poi, il Valencia può essere la giusta insidia e lo Young Boys sarà la vittima sacrificale. La Roma, nel Girone G, ha l’unica insidia del Real Madrid ma con Cska Mosca e Viktoria Plzen, a meno di clamorose follie, il biglietto per gli ottavi non è a rischio.

   

CHAMPIONS LEAGUE: GLI OTTO GIRONI

GIRONE A: Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Monaco, Bruges.

GIRONE B: Barcellona, Tottenham, Psv, Inter.

GIRONE C: Psg, Napoli, Liverpool, Stella Rossa.

GIRONE D: Lokomotiv Mosca, Porto, Schalke 04, Galasataray.

GIRONE E: Bayern Monaco, Benfica, Ajax, Aek Atene.

GIRONE F: Manchester City, Shaktar Donetsk, Lione, Hoffenheim.

GIRONE G: Real Madrid, Roma, Cska Mosca, Viktoria Plzen.

GRUPPO H: Juventus, Manchester City, Valencia, Young Boys.

Commenti

Difesa, centrocampo e attacco: Matera, dove gli ultimi tasselli? Parte la missione del ds Volume
Europa League, finisce qui il sogno dell'Atalanta. Neroazzurri ko ai rigori