Calcio News

Europa League, tutto facile per l'Atalanta: ora l'ostacolo più duro per il pass Gironi

Redazione TuttoMatera.com
16.08.2018 23:45

L'esultanza dei neroazzurri, foto: Fonte Web

La partita, e soprattutto il discorso qualificazione, non avevano molto da dire. L’Atalanta, però, ha deciso di andare sul sicuro: 2-0 all’Hapoel Haifa, grazie alle reti messe a segno da Zapata e Cornelius nel secondo tempo per accedere al vero e proprio play off di Europa League contro il Copenaghen, avversario ben più insidioso di quelli trovati di fronte finora.

Prima però, al Mapei Stadium la Dea doveva gestire il 4-1 contro gli israeliani e lo fa nel migliore dei modi con un perfetto 2-0. Nel secondo tempo, negli ultimi venti minuti, l’Atalanta decide di chiudere definitivamente un discorso che ormai era già chiuso. Ci pensa Zapata con una perfetta incornata ad aprire le marcature. Partita che ormai non sembra avere più niente da dire e i neroazzurri raddoppiano.

Lo fanno nel secondo minuto di recupero con Cornelius con un perfetto tiro di sinistro che non lascia scampo a Setkus. L’Atalanta supera il secondo turno ma nel vero preliminare si troverà di fronte l’esperto Copenaghen: l’Europa League passa da qui.

Commenti

Matera-Potenza, il derby si accende: in ballo c'è un portiere. Le ultime
Buongiorno Mercato - Monopoli, finalmente arriva la punta. Juve Stabia, si prova il super colpo in avanti. Cavese, che tris. Catanzaro, resta una punta?