Le Altre

UFFICIALE - Trapani, si separano le strade da Calori: la nota del club

Redazione TuttoMatera.com
23.07.2018 15:30

Il tecnico Alessandro Calori, foto: Fonte Web

È terminata l’avventura di Alessandro Calori sulla panchina del Trapani. Il tecnico piemontese, questa mattina ha messo la firma sulla rescissione consensuale e da oggi sarà un tecnico libero. Tutto come previsto in casa granata, con il club siciliano che ha trovato l’accordo con il tecnico ex Portogruaro e Brescia, legato ancora ad un anno di contratto visto il rinnovo biennale della passata stagione.

"La Società Trapani Calcio comunica di avere risolto consensualmente il rapporto con il tecnico Alessandro Calori. Le strade del Trapani e di mister Calori si separano, in pieno accordo, poiché il programma biennale ipotizzato all’inizio della stagione passata non può essere più portato avanti per le vicende note a tutti, in ultimo la decisione da parte dell’attuale proprietà di volere cedere la Società. A mister Calori va il sincero ringraziamento di tutto il Trapani Calcio, che ne ha apprezzato nel corso di un anno e mezzo le doti professionali ed umane, che hanno consentito di poter gestire momenti di grandi difficoltà". È il comunicato diramato dal club siciliano alcuni minuti fa.

Il club granata, ha poi ringraziato il tecnico piemontese per il grande lavoro svolto. Infatti, arrivato nel dicembre 2016 per sostituire Serse Cosmi, sotto la guida di Calori il Trapani sfiorò una clamorosa salvezza, grazie ad un girone di ritorno con un trend da promozione. I granata, nonostante meritassero di giocarsi il tutto per tutto ai play out, sono retrocessi. E in questa stagione, si sono trovati di fronte un Lecce e un Catania che hanno viaggiato a mille.

Commenti

Buongiorno Mercato - Vibonese, ci siamo per la punta. Catania e Catanzaro, il mercato non si ferma mai. Monopoli, decisa la punta?
Trapani, svolta in arrivo? Clamoroso colpo di scena per il club nelle ultime ore