Avversario

Sicula Leonzio, problemi in difesa e in attacco: Bianco studia le mosse. Le ultime

Redazione TuttoMatera.com
20.09.2018 18:26

Una fase dell'allenamento della Sicula Leonzio, foto: Fonte Web

È una Sicula Leonzio che studia da grande per questo campionato. La formazione di Paolo Bianco, dopo aver saltato l’esordio in campionato contro la Viterbese, è pronta ad affrontare il Matera alla Sicula Trasporti Stadium. Per i bianconeri, dopo l’ottimo pre campionato, sarà la prima partita di questo campionato.

Il tecnico Paolo Bianco, in queste ultime ore sta cercando di risolvere al meglio gli ultimi dubbi. Il problema maggiore, al momento riguarda le non perfette condizioni di Juanito Gomez. L’ex Hellas Verona non è al meglio. Bianco, però, deve sopperire anche all’assenza di Sainz-Maza, assente per squalifica. L’ex Foggia e Pordenone, avrebbe giocato senza problemi. Al momento però, non bisogna nemmeno sottovalutare la forte candidatura di Rossetti che potrebbe comporre il tridente con Ripa prima punta e Marano.

Qualche dubbio anche in difesa. Soprattutto a destra, dove Talarico sembra essere insidiato da Squillace e De Rossi. Al centro, infatti, insieme a Petta dovrebbe esserci Laezza. Diversi dubbi che il tecnico Paolo Bianco cercherà di sciogliere nella seduta di rifinitura di domani pomeriggio. In quell’occasione la Sicula Leonzio anti Matera potrebbe prendere forma.

Commenti

Gaudiano: "Matera, no limiti. Deferimento? Uno dei tanti problemi"
Farroni: "Un segnale per tutti. Concorrenza? Sana e ci fa davvero bene"