Girone C, come cambia la classifica dopo il recupero di questo pomeriggio? Il quadro completo

Redazione TuttoMatera.com
20.02.2019 17:42

Il pallone della Serie C, foto: Fonte Web

Con ben tredici punti di vantaggio sulla Paganese, al momento il Siracusa può dormire sonni tranquilli. I siciliani, grazie alla vittoria ottenuta contro la Viterbese, si mantiene a distanza di sicurezza sulla zona rossa.

Viste le ultime vicissitudini, la zona salvezza sembra essere pressochè decisa, visto che la Paganese è ormai con un piede e mezzo in Serie D. Discorso diverso invece, per la Viterbese, che nonostante le sei partite ancora da recuperare poteva agganciare l’undicesima posto, attualmente occupato dal Rende a quota 32 punti.

Appuntamento rimandato ma passo falso notevole per i laziali. A sorridere, infatti, è il Siracusa che allunga sulle dirette concorrenti per la salvezza, salendo a quota 25 punti al sedicesimo posto, staccando Bisceglie e Rieti, rispettivamente a 22 e 21 punti.

   

LA NUOVA CLASSIFICA

58 - Juve Stabia

54 - Trapani

50 - Catania

48 - Catanzaro

38 - Casertana

38 - Monopoli

37 - Reggina

35 - Vibonese

35 - Potenza

33 - Virtus Francavilla

32 - Rende

31 - Sicula Leonzio

30 - Cavese

29 - Viterbese

25 - Siracusa

22 - Bisceglie

21 - Rieti

09 - Paganese

Girone C, il recupero - Il Siracusa firma il colpaccio: Tiscione gela la Viterbese e lancia un segnale salvezza. La cronaca
Matera, un ex difensore pronto a ripartire: per lui futuro ancora in Serie C