Le Altre

Bisceglie, adesso parla Canonico: "Il trasferimento a Bari? Questa è la verità"

Redazione TuttoMatera.com
09.06.2018 12:35

Il presidente Nicola Canonico, foto: Fonte Web

"Non ho nulla da smentire. Non esiste alcune ipotesi che il Bisceglie si possa spostare a Bari. Anche perché il presidente dei galletti è Giancaspro". Ad affermarlo è Nicola Canonico, numero uno del club neroazzurro, in merito all’indiscrezione che circolava nelle ultime ore per l’ipotesi del trasferimento del titolo del Bisceglie a Bari, viste le problematiche del club biancorosso.

Un’ipotesi che il massimo dirigente del club pugliese non ha mai preso in considerazione. Anzi, all’edizione di Puglia e Basilicata de La Gazzetta dello Sport, Canonico pone l’attenzione su un altro aspetto: "Se non arrivano atti concreti sulla disponibilità dello stadio Ventura prima dell’avvio della nuova stagione, mi vedrò costretto a far giocare la formazione Berretti. È inconcepibile che in tutto questo tempo non sia arrivato un segnale dal comune di Bisceglie sull’avvio dei lavori. Senza un campo disponibile non si può pensare di investire risorse".

Infatti, la passata stagione, il Bisceglie giocò le prime due partite di Coppa Italia al degli Ulivi di Andria. Quest’anno, la storia non sembra essere diversa. Canonico, per questo, è un vero e proprio fiume in piena: "Sono arrabbiato sullo stallo che permane sui lavori di completamento per ottenere l’agibilità dello stadio Ventura nei tempi previsti".

Commenti

Serie A, la battaglia sui diritti tv prosegue: due pacchetti per vedere il campionato?
Corsi e ricorsi: una data non casuale. Columella, è la tua festa