News

Gattuso: "Le seconde squadre? Questa la mia idea. Attenti ad una cosa"

Redazione TuttoMatera.com
13.05.2018 17:45

Il tecnico Gennaro Gattuso in conferenza stampa, foto: AcMilan.com

Conosce la Serie C e l’ha vinta in passato. Anche se dalla bagarre dei play off. Certo, non erano gli stessi spareggi che sono adesso. Magari erano più semplici. Sicuramente erano più corti. Tant’è che Gennaro Gattuso, sulla panchina del Pisa riuscì a portare a casa la promozione in cadetteria.

Il tecnico dei rossoneri, nella giornata di ieri, nella conferenza stampa pre Atalanta-Milan, ha detto la sua anche sull’introduzione delle seconde squadre in Serie C, dicendo: "Sono d’accordissimo con questa novità per la prossima stagione. Nel 1997, quando ero a Glasgow, c’erano già le seconde squadre nel campionato scozzese. Trovo che sia stato fatto un passo straordinario".

Opinione abbastanza chiara quella di Gennaro Gattuso che poi continua, dicendo: "Questa introduzione bisogna farla in maniera importante. Però, parliamo sicuramente di un qualcosa in più. Le seconde squadre sono sicuramente un vantaggio e un valore aggiunto. Allo stesso tempo, però, non bisogna intaccare il valore dei campionati di Serie B e C".

Commenti

Serie A, la 37esima giornata: Corsa Champions League e salvezza, tutto rimandato
Perinetti: "Seconde squadre importanti solo se fatte in questa maniera"