Avversario

Bisceglie, finalmente in campo: neroazzurri con la rosa ridotta e un nuovo tecnico

Redazione TuttoMatera.com
17.08.2018 19:57

La maglia del Bisceglie, foto: Emanuele Taccardi

Nonostante la grande incertezza dal punto di vista societario con il club ancora sprovvisto di un padrone, nel pomeriggio di oggi il Bisceglie ha ripreso gli allenamenti. Era dal 28 luglio, giorno della conclusione del ritiro ad Alfedena che i neroazzurri non si allenavano. Nel frattempo, la truppa pugliese ha perso diversi pezzi.

I giocatori più rappresentativi hanno deciso di andare via, seguiti dal tecnico Ciro Ginestra che ha rassegnato le dimissioni. E così, per non andare incontro allo 0-3 a tavolino contro il Matera, il Bisceglie ha deciso di riprendere gli allenamenti nel pomeriggio di oggi. La squadra neroazzurra è stata affidato a Carlo Prayer, navigato ed esperto tecnico che torna a guidare il Bisceglie. A lui, infatti, toccherà sedere in panchina nella delicata sfida contro il Matera. Il neo allenatore, questo pomeriggio, a disposizione si è trovato solamente tredici giocatori. Il portiere Crispino, il difensore Raucci, il centrocampista Risolo e gli attaccanti Jovanovic e Montinaro, rappresentano lo zoccolo duro.

Anche loro, però, nelle prossime ore potrebbero salutare. Dopo un lungo confronto negli spogliatoi fra squadra e il segretario Ingravallo che sembra aver trasmesso ai giocatori un messaggio del patron Canonico, è cominciata la seduta d’allenamento. Domani mattina dovrebbe esserci la rifinitura, prima del match contro il Matera di domenica pomeriggio.

Commenti

Bisceglie, il tormentone continua: dalla possibile cessione al nulla di fatto. Il perchè
UFFICIALE - La Lega Pro ha scelto: Bisceglie-Matera, la decisione