Campionato

Lecce e Catania a rapporto da Gravina: l'esito dell'incontro

Redazione TuttoMatera.com
13.02.2018 00:30

La sede della Lega Pro in quel di Firenze, foto: Fonte Web

Si è svolto un incontro a Firenze tra Gabriele Gravina, presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, segretario della Lega Pro con Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce e Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania. Gravina ha rivolto un appello a giocarsi il campionato fino al termine, garantendo le migliori condizioni per la sportività tra due dei più prestigiosi club del calcio italiano.

PACE FATTA – Gabriele Gravina ha invitato i due club a giocare con la massima serenità e ha confermato l’impegno della Lega Pro a muoversi presso le sedi istituzionali opportune, affinché i tifosi possano seguire nelle trasferte le proprie squadre. Il calcio è per le famiglie ed ha bisogno della passione dei tifosi. L’impegno è stato confermato da tutti nello spirito dei valori dello sport: la parola torna al campo con la massima lealtà. È stata, inoltre, concordata un’amichevole tra Catania e Lecce all’inizio del prossimo campionato.

Commenti

Matera, bocciato anche al Torre: le luci, le ombre e la chiave di lettura
Lega Pro, la riforma del calcio in nove punti: il progetto di Gravina