Serie A

SERIE A - Trentunesima giornata, il posticipo: Lazovic risponde a Mertens. Napoli con la testa all'Arsenal e il Genoa porta via un punto salvezza

Redazione TuttoMatera.com
07.04.2019 22:50

Una fase di Napoli-Genoa, foto: Fonte Web

Il Napoli è già con la testa all’Arsenal, anche perché da questa sera alla Juventus basta un punto per conquistare l’ottavo scudetto consecutivo. La squadra di Ancelotti, però, da tempo ha capito che bisognava concentrare tutte le forze sull’Europa League.

Per questo, l’uno a uno contro il Genoa serve più al grifone che agli azzurri. Ovviamente, la squadra di Prandelli fa un buon passo verso la salvezza che dovrà passare necessariamente dalle prossime partite, conquistando un punto in dieci per via dell’espulsione di Sturaro che lascia in dieci i suoi. Il Napoli, però, ha il merito di sbloccare subito la partita. Lo fa con una bellissima realizzazione di Mertens al trentaquattresimo del primo tempo.

Il Genoa, però, non demorde. E nel recupero, la squadra di Prandelli grazie alla rete di Lazovic che regala ai rossoblu un punto importante. Nella ripresa, il Napoli prova il tutto per tutto per riportarsi in vantaggio ma sbatte sulle prodezze di Radu che blinda la porta genoana regalando ai suoi un punto importante per quanto riguarda la corsa salvezza.

Commenti

OLIMPIA MATERA - Un avvio horror punisce i materani: non basta un buon finale per battere Palestrina
VOLLEY - L'Academy Matera sfiora il miracolo: sfuma per un soffio l'impresa play off dei biancoazzurri